La Cripta del Redentore riapre al pubblico




arte e cultura, eventi, Puglia, Taranto, turismo | Elisa Carriero | 4 gennaio 2012 alle 08:57

Questo 2012 ha riportato alla luce nuovi tesori alla città di Taranto, tutti sepolti sotto il cemento, nascosti agli occhi dei cittadini.

Il primo tesoro a rivedere la luce è stata la Cripta del Redentore.

In effetti, l’esistenza della Cripta era già nota agli esperti: in questo anno, però, è stata riaperta al pubblico, dopo qualche piccolo restauro.

La Cripta resterà aperta al pubblico fino all’8 Gennaio 2012.

Gli orari di apertura sono:

Mattina: ore 10.30 – 12.30

Pomeriggio: ore 17.30 – 20.00

Un appuntamento che non può mancare nella vostra agenda, un modo per dimostrare quanto amiamo la nostra città.

Tags: , , ,

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Puglia su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Elisa Carriero

Elisa Carriero Elisa Carriero 25 anni, vive da sempre a Taranto, ama la sua città, con tutti i suoi pregi e difetti. La sua passione è la musica, principalmente il canto, che l'ha aiutata a superare la timidezza e ad avere più fiducia in se stessa e nelle sue capacità. Ama molto viaggiare, gli animali e l'arte in generale. Il viaggio più bello sinora? New York, lo scorso Natale. Il viaggio più importante di questi primi 25 anni. Credo che chi non ami il viaggio, non viva a fondo la vita!
Sito: http://elisacarriero.blogspot.com/


Lascia un commento